Milano-Cortina 2026 per le  Olimpiadi

martedì 2 aprile, a Cortina la delegazione del Comitato Olimpico Internazionale.

E' iniziata ufficialmente a Cortina d'Ampezzo la visita della Commissione di valutazione del CIO - guidata dal rumeno Octavian Morariu - relativa alla candidatura di Milano Cortina per i Giochi Olimpici 2026.

La delegazione ha effettuato il primo sopralluogo presso la pista delle Tofane, che ospiterà le gare di sci alpino femminile e il team event, e successivamente si è recata presso lo storico impianto dove si tenne la cerimonia di apertura dei Giochi del '56, sede potenziale del curling, e poi allo sliding center - dove sono previste le gare di slittino, bob e skeleton - per chiudere nella frazione di Fiames, sull'area indicata per accogliere il Villaggio Olimpico. Erano presenti, oltre al Presidente del CONI, Giovanni Malagò, al Segretario Generale, Carlo Mornati, alla 'squadra' del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e alla coordinatrice della candidatura Diana Bianchedi, il membro CIO, Ivo Ferriani, il Presidente dell'ASOIF, Francesco Ricci Bitti, il sindaco di Cortina, Gianpietro Ghedina, il vice sindaco Luigi Alverà, il Presidente della Fondazione Cortina 2021, Alessandro Benetton, il Mito Olimpico dello slittino, Armin Zoeggeler, il campione simbolo del luogo, Kristian Ghedina.

Contatti

Fax: +39 0436862147

Indirizzo: Via Castello, 1 32043 Cortina d'Ampezzo (BL) Dolomiti

Social Network

Cambia Lingua

RECOMMENDED BY

Rag. Soc. Hotel Regina s.r.l. - Via del Castello, 1, Cortina d'Ampezzo (BL) - Italia C.F. E P.IVA: 00104420252 REA BL 25853 Cap.Soc. € 84.240,00

Copyright © 2019 Hotel Regina
Sito web creato con ericsoft